Chi siamo


pic

La nostra storia è iniziata quando il nostro fondatore Marvyn Smith stava osservando la realtà che lo circondava nel giugno 2020 in piena pandemia Covid-19, lockdown e disordini civili in tutto il mondo.

Intere comunità unite contro una causa comune indipendentemente dall'etnia, dal patrimonio, dal background lavorativo e dalla posizione sociale.

Marvyn si è personalmente trovato a fare i conti con i pregiudizi inconsci che hanno influenzato l'intera comunità, è stato giudicato e discriminato anche nel mondo degli affari nonostante fosse professionalmente qualificato ed esperto.

Marvyn voleva fare la differenza e allo stesso tempo essere di esempio facendo qualcosa di unico che lascerà un'eredità. Fondata nel luglio 2020 da persone che la pensano allo stesso modo, quando il mondo era alle prese con la "nuova normalità", Atmen si è presentata come se avesse un posto necessario nella società.

Atmen in tedesco significa "respirare" ed è evidente che l'atto di respirare ha limitato la vita con la presenza del virus Covid-19 e con i pregiudizi istituzionali sistemici della società.

Tenendo conto di tutti questi eventi, Marvyn e gli altri co-fondatori desiderano che Atmen sia inclusivo, diverso e che faccia davvero la differenza sin dall'inizio.


pic

Marvyn Smith
Fondatore e CEO

pic

Dele Abibu
co-fondatore e COO